Come curare l'insonnia? Cosa fare quando il sogno non arriva

Quota:

L'insonnia può essere un sintomo di molte malattie, ma il più delle volte è una reazione del corpo a forte stress, cattiva alimentazione o... dipendenza da Internet, che non permette di staccarsi dallo schermo azzurro. Insonnia - cosa si può fare per combatterla e addormentarsi senza problemi?

Insonnia - trattamento naturale

Prima di andare dal medico di famiglia o dallo specialista, vale la pena di provare i modi casalinghi dell'insonnia. Il trattamento con le erbe porta molti benefici, ma solo dopo poche o più settimane di utilizzo. Un'erba insostituibile, la cui infusione rende più facile addormentarsi, è la nota melissa. Il tè di melissa calma e rilassa, quindi è ideale per chi non riesce ad addormentarsi a causa dello stress eccessivo. Il succo di ciliegia è anche - sottovalutato - insostituibile nella lotta contro l'insonnia! Questa bevanda contiene triptofano, un amminoacido che si converte in serotonina. La serotonina, invece, aumenta la concentrazione di melatonina nel corpo, che è così necessaria quando ci si addormenta.

Sul mercato sono disponibili anche miscele di erbe e tisane alla frutta, che aiutano a rilassarsi e ad addormentarsi. Uno dei più efficaci e consigliati è un tè con lavanda e tiglio, che, oltre al suo gusto dolce e piacevole, tenta con la promessa di una notte di sonno. Una bevanda di questo tipo bevuta poco prima di andare a letto rende più facile addormentarsi e rende il sonno più profondo. Anche il cacao e il latte, indispensabili a tutte le età, sono utili. Non è necessario essere un bambino in età prescolare per apprezzare il potere del calcio e del magnesio contenuti in una tazza di cacao dolce!

Dieta e insonnia

Nel vostro frigorifero troverete sicuramente anche ingredienti che vi aiuteranno a dormire! La produzione di melatonina viene stimolata mangiando una manciata di lamponi. Anche altri frutti di bosco teneri hanno un effetto positivo sulla produzione di melatonina, cioè fragole, more, uva spina e ribes. Anche le mandorle e le noci sono gustose, nutrienti e preziose. È una fonte naturale del triptofano di cui sopra, così come il magnesio e le vitamine che rendono più facile il rilassamento e lo scioglimento dei muscoli tesi.

Le banane sono anche piene di triptofano, e contengono potassio, magnesio, manganese, fosforo, calcio e ferro - tutti microelementi che facilitano il recupero dopo una giornata dura. Inoltre, si dovrebbe ricordare di non mangiare per due ore prima di andare a letto, perché un organismo impegnato con la digestione è più difficile da rilassare e addormentarsi.

Vale anche la pena di occuparsi dell'ora di andare a letto - che sia costante, preceduta da un'ora di relax e riposo. L'organismo nervoso o stanco è più difficile da abbracciare Morfeo. È meglio addormentarsi prima delle 23, poi il sonno è più efficace. La maggior parte degli adulti ha bisogno di 7-8 ore di sonno al giorno, mentre gli anziani di solito dormono solo 6 ore al giorno. Il più prezioso è il sonno ininterrotto, per cui vale la pena prendersi cura della sua buona igiene.

Nel caso di problemi cronici di insonnia, una dieta che si adatti, evitando la luce blu e infusi di erbe e bevande può non essere sufficiente. In questi casi, si dovrebbe consultare un integratore alimentare con melatonina o andare da un medico.

Socialmedia

Vale la pena l'attenzione

Come curare l'insonnia? Cosa fare quando il...

L'insonnia può essere un sintomo di molte malattie, ma il più delle volte è una reazione del corpo a forte stress, cattiva alimentazione o... dipendenza da Internet, che non permette di...